Pubblicazioni

Euroconference News

AUTORE: Dott. Davide Albonico

Negato il rimborso dei costi per fideiussioni

I costi sostenuti (a titolo di provvigioni pagate ad istituti di credito) per fideiussioni prestate al fine di ottenere il rimborso dell’Iva in via accelerata non costituiscono alcuno squilibrio tra il contribuente e l’Amministrazione finanziaria, in quanti gli stessi sono assunti a seguito di una scelta consapevole del contribuente che ottiene un immediato vantaggio patrimoniale costituito dal rimborso accelerato del credito Iva.

 

Per la lettura integrale dell’articolo, cliccare qui.