Pubblicazioni

Euroconference News

AUTORE: Dott. Davide Albonico

Legittimo separare l’attività di holding da quella industriale

Numerosi sono i gruppi che hanno la volontà o, meglio ancora, l’esigenza di scorporare le
attività di holding da quelle industriali e che, pur in assenza di vantaggi fiscali indebiti e in
presenza di valide ragioni economiche, sono accusati dall’Amministrazione finanziaria di porre
in essere condotte abusive.
Di tutt’altro avviso invece la Corte di Cassazione che, con la sentenza n. 8893 del 23.10.2017
depositata l’11 aprile 2018, “sdogana”, una volta per tutte, tali operazioni di riorganizzazione
societaria, ponendo quale punto fermo il principio, costituzionalmente garantito, di libera
iniziativa economica privata.

Per la lettura integrale dell’articolo, cliccare qui.